Recensione: “Sotto il kilt… niente”, di Giuditta Ross